LINEE GUIDA SUI CONTENUTI

WeVoz è una piattaforma LIBERA dove si sostiene il pensiero libero da ingerenze, ostacoli o limitazioni.
La libertà di pensiero non vuol dire assenza di regole, ritenute necessarie per il rispetto della Legge e per il pieno godimento della piattaforma da parte di tutta la community.
L’idea è partita dalla considerazione che con l’avvento di internet l’informazione si è trasformata in interattiva, cioè generata dallo stesso dialogo e confronto tra gli utenti. Perchè ciò possa avvenire WeVoz offre un luogo che dia spazio ed accoglienza a queste dinamiche e dove, quasi a richiamare le antiche agorà , la comunità possa sentirsi veramente libera di esprimersi.
Noi crediamo che l’informazione digitale non possa essere prerogativa dei motori di ricerca o degli attuali social network, luoghi dove troppe decisioni (filtri) sono prese al posto dell’utente.
WeVoz rilancia il dominio dell’utente sui propri desiderata, sulla propria volontà ad informarsi, sul proprio diritto ad una scelta libera.
WeVoz si presenta come un nuovo social, diverso da tutti gli altri. Un canale di informazione, di commento e di discussione libero, senza bavaglio.
La nostra priorità è quella di consentire un luogo libero e sicuro per l’espressione di opinioni, lo svolgimento di confronti e dibattiti.
In questo delicato processo, la community riveste un ruolo fondamentale tanto nel rispetto delle regole di civiltà e di dibattito, quanto per il suo contributo nella protezione della stessa.

È importante che l’Utente comprenda le nostre Norme della community e il loro ruolo nel garantire la sicurezza di WeVoz con una responsabilità condivisa.

Prima di utilizzare i nostri servizi è richiesta la lettura ed accettazione delle norme qui sotto, oltre che delle condizioni e termini di servizio.

WeVoz, oltre quanto previsto all’interno dei propri Termini e Condizioni del servizio alla rubrica “Limiti ai contenuti”, non consente inoltre i contenuti che:

  • Incoraggiano attività pericolose o illegali, ovvero che rischiano di causare gravi danni fisici o la morte.
  • Mettono in pericolo minorenni.
  • Incitano alla violenza o all’odio contro individui o gruppi.
  • Sono pubblicati allo scopo di incitare altri a commettere atti di violenza o violazione di Norme.
  • Sono volti, riferiti, prodotti, finalizzati al reclutamento o alla celebrazione o comunque connessi a organizzazioni criminali o terroristiche.
  • In cui gli animali vengono incoraggiati o costretti da esseri umani a combattere, ovvero sottoposti a sofferenza intenzionale (non tradizionale).
  • Afferiscano ad aggressioni sessuali fisiche violente.
  • Che incoraggiano altri a recarsi in un luogo specifico per commettere atti di violenza o a compiere atti di violenza in un momento specifico, o che indicano individui o gruppi come destinatari degli atti di violenza.
  • Volti a sfide o scherzi estremamente pericolose, cioè che comportano il rischio imminente di lesioni fisiche o danni.
  • Con istruzioni per uccidere o nuocere ad altri, commettere reati o illeciti.

Questo elenco non è esaustivo. Inoltre, queste norme si applicano ai link esterni nei contenuti, compresi URL cliccabili, o indirizzi verbali verso altri siti.
Ogni utente è invitato a contattare immediatamente l’autorità incaricata del rispetto della Legge qualora tema che qualcuno corra un pericolo imminente.

Ogni Utente è invitato a segnalare contenuti che violano queste norme, tramite il form di contatto presente sul sito web oppure mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ogni Utente, inoltre, è obbligato in fase di pubblicazione di un contenuto ad indicare la tipologia di contenuto per poter garantire il rispetto e la sensibilità altrui. Specificatamente, le categorie di sensibilità del contenuto sono 3:

  • Contenuti "NON SENSIBILI" che rispettano il “comune senso del pudore”;
  • Contenuti "SENSIBILI" adatti ad un utente di almeno 16 anni compiuti, c.d "V.M.16";
  • Contenuti "ALTAMENTE SENSIBILI" adatti ad un utente di almeno 18 anni compiuti, c.d "V.M.18";

Per la individuazione dei contenuti all’interno delle suddette categorie si rimanda alla vigente normativa, qui sintetizzata:

  • Contenuti "NON SENSIBILI": si tratta di contenuti adatti a tutti che non presentano riferimenti o temi riguardanti Linguaggio scurrile, Discriminazione e incitamento all’odio, Droghe, Paura, Gioco d’azzardo, Sesso, Violenza, Acquisti e quant’altro suscettibile di turbare la sensibilità altrui ed il pubblico pudore.
  • Contenuti "SENSIBILI" adatti ad un utente di almeno 16 anni compiuti, c.d "V.M.16": si tratta di contenuti adatti a soggetti di almeno 16 anni di età e che presentano in maniera modesta riferimenti o temi riguardanti Linguaggio scurrile, Discriminazione e incitamento all’odio, Droghe, Paura, Gioco d’azzardo, Sesso, Violenza, Acquisti e quant’altro suscettibile di turbare la sensibilità altrui ed il pubblico pudore.
  • Contenuti "ALTAMENTE SENSIBILI" adatti ad un utente di almeno 18 anni compiuti, c.d "V.M.18": si tratta di contenuti estremamente sensibili e con marcata presenza di riferimenti o temi riguardanti Linguaggio scurrile, Discriminazione e incitamento all’odio, Droghe, Paura, Gioco d’azzardo, Sesso, Violenza, Acquisti e quant’altro suscettibile di turbare la sensibilità altrui ed il pubblico pudore.

La categorizzazione di un contenuto, in ogni caso, non autorizza la pubblicazione di contenuti vietati e/o non autorizzati secondo le norme di legge, i termini e condizioni di servizio e/o le presenti linee guida.